SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA DI CANCELLAZIONE AL 31-12-2018 senza obbligo pagamento quota per l’anno 2019


29 novembre 2018
Comunicazioni

Si comunica che il Consiglio dell’Ordine APPC della provincia di Arezzo, in occasione della Riunione del 26 novembre 2018, indetta in previsione della seconda convocazione dell’Assemblea Ordinaria degli Iscritti per la discussione ed approvazione del Bilancio preventivo 2019, con l’individuazione degli importi e delle scadenze delle quote maggiorate a scaglioni, ha deliberato quanto segue:

PREMESSO

che la quota di mantenimento dell’iscrizione all’Albo ha durata annuale ad anno solare (ovvero dal 1 gennaio al 31 dicembre) e che, aldilà della scadenza del pagamento deliberato annualmente dal Consiglio dell’Ordine, ha decorrenza dal 1 gennaio,

CONSIDERATO

che ogni Ordine provinciale è tenuto al pagamento di una quota al CNAPPC e, nel caso del nostro Ordine, anche alla Federazione APPC toscani,

CONSIDERATO

inoltre che il calcolo della suddetta quota viene effettuato sugli iscritti al 31 dicembre di ogni anno,

DELIBERA

di ripristinare come scadenza ultima per l’eventuale cancellazione senza maturazione della quota dell’anno successivo, il 31 dicembre di ogni anno.

Da ciò premesso, ne deriva che l’iscritto che voglia presentare domanda di cancellazione senza incorrere nell’obbligo del pagamento della quota per l’anno 2019, dovrà presentare domanda entro e non oltre il 31 dicembre 2018. 

Si allega:

Prot. 1242 del 29 novembre 2018