ETTORE SOTTASS IN MOSTRA


3 novembre 2017
Comunicazioni

In occasione del centesimo anno dalla nascita  di Ettore Sottsass jr  (Innsbruck 1917 – Milano 2007) sono state organizzati numerosi eventi. La figura di ES è multiforme, eclettica e specialistica insieme. Il suo contributo alla cultura del progetto del 21° secolo riguarda piani diversi, teorici, pratici, stilistici e filosofici. L’influenza del suo lavoro sulla contemporaneità e sul futuro del design sono tuttora da valutare, certamente è stata una figura poliedrica e in anticipo sugli anni

Tra i numerosi eventi da citare la mostra  Museo di Vitra a Weil am Rhein in Germania e l’esposizione al The MET Museum di New York.

In Italia si segnalano un’eccezionale mostra sulla produzione vetraria di Ettore Sottsass,  terminata lo scorso luglio a Venezia presso Le Stanze del Vetro: 220 pezzi tra oggetti e disegni, molti dei quali inediti,  che hanno tracciato  le tappe della sua intensa attività, lungo un percorso che dal 1947 si estende al 2006:

Ettore Sottsass: il vetro

 

Attualmente , fino al 11 marzo 2018, è aperta la  mostra monografica   ETTORE SOTTSASS – THERE IS A PLANET presso la Triennale di Milano:

ETTORE SOTTSASS – THERE IS A PLANET, Palazzo della Triennale di Milano

 

Fino al 08.04.2018 è possibile visitare   Ettore Sottsass. Oltre il design presso il Centro Studi e Archivio della Comunicazione (CSAC) presso l’Abbazia di Valserena a Parma:

ETTORE SOTTSASS-OLTRE IL DESIGN, presso il CSAC di Parma

 

Anche  lo Stedelijk Museum di ‘s-Hertongenbosch propone una mostra sulle ceramiche di Sottsass, organizzata grazie all’allestimento del giovane designer italiano Francesco Zorzi che, tra connessioni e rimandi, restituisce l’immagine di un artista complesso. Per informazioni ci si può collegare alla pagina del museo dedicata:

Celebrating Ceramics – 100 jaar Ettore Sottsass

 

 Il 07.11.2017 , presso la Palazzina Reale della Stazione di SMNovella a Firenze si terrà “INCONTRI E RACCONTI. CONVERSAZIONI SU ETTORE SOTTSASS”. Il programma dell’evento può essere scaricato dal sito della Fondazione Architetti Firenze

Incontri e racconti. Conversazioni su Ettore Sottsass