Comune di Sansepolcro | Contributo per la prevenzione del rischio sismico per gli edifici privati


14 giugno 2019
Comunicazioni temporanee

Si diffonde la nota del Comune di Sansepolcro:

“Nello spirito di collaborazione che deve esserci fra gli uffici e i soggetti coinvolti, con la presente si ricorda che, in riferimento alle pratiche di contributo per la prevenzione del rischio sismico, di cui alla Legge n. 77/2009 e successive ordinanze attuative, l’articolo 8 delle istruzioni generali D.1.11 della Regione Toscana, prevede che entro 270 giorni per gli interventi di rafforzamento e 360 giorni per gli interventi di miglioramento, le operazioni relative all’erogazione del contributo dovranno essere concluse (rendicontazione a saldo, comprensiva di tutti gli elaborati necessari, depositata presso il Comune).
I termini sopracitati partono dalla data di comunicazione da parte del Comune dell’approvazione del progetto, pena la revoca del contributo concesso.
Cordiali saluti”

Il Responsabile del Servizio LL.PP.
Arch. Gilda Rosati