Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

AIAPP – Sezione Territoriale Toscana Umbria Marche | 14 maggio | Visita al Giardino delle rose perdute di Rosetta Borchia | Pesaro


14 maggio @ 15:00 - 18:00

La Sezione Territoriale Toscana Umbria Marche di AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, informa che, come da consuetudine dell’associazione, sono stati organizzati i seguenti eventi gratuiti, facenti parte del ciclo denominato GePA 2022 (Giardini e Paesaggi Aperti), che si svolgeranno nei giorni 14 e 15 maggio:

14 maggio | Visita al Giardino delle rose perdute di Rosetta Borchia | Pesaro

La visita al Giardino delle rose perdute di Rosetta Borchia, roseto privato riconosciuto dalla Regione Marche quale luogo di conservazione di alcune rose rare, si svolgerà in compagnia di Rosetta il giorno 14 maggio 2022.

Il ritrovo è previsto alle ore 15.00 presso il monumento di Raffaello ad Urbino (piazzale Roma), lì la socia AIAPP Lucia Falcioni attenderà i partecipanti per guidarli al Giardino. Per lo spostamento è necessario un mezzo proprio e si consiglia di viaggiare con un mezzo unico se si partecipa con dei conoscenti per evitare problematiche di parcheggio.

Per conoscere la storia del Giardino delle rose perdute di Rosetta Borchia è possibile leggere questo breve testo che ha scritto per noi – clicca qui

Numero massimo di partecipanti: 40 persone – scadenza iscrizioni: 7 maggio 2022

Per maggiori informazioni e visualizzare la locandina:

scarica PDF

Al seguente link è possibile leggere le informazioni dettagliate riguardanti gli eventi e scaricare le relative locandine in formato pdf: https://aiapp.net/eventi/giardini-e-paesaggi-aperti-2022-tum/

In quanto eventi di chiara valenza formativa, soprattutto per architetti e paesaggisti, si comunica che per ogni visita sarà possibile chiedere il riconoscimento dei Crediti Formativi all’interno della piattaforma iM@teria tramite autocertificazione.

***

  1. Accedere alla sezione Formazione della piattaforma iM@teria;
  2. Nel menu in alto scegliere la voce “Le mie certificazioni”;
  3. Procedere con la creazione di una nuova istanza (pulsante “Nuova istanza” in alto a sinistra);
  4. Compilare i campi obbligatori (contrassegnati da *), avendo cura di inserire nel campo oggetto “Richiesta crediti con autocertificazione” e tra le tipologie elencate quella competente, in questo caso “Mostre, Fiere, Visite ed altri eventi assimilabili”;
  5. Dopo aver inserito tutti i dati relativi, salvare l’istanza per permettere di allegare i file a supporto della dichiarazione (attestato di partecipazione o altro);

***