Seconda GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PREVENZIONE SISMICA – 20 Ottobre 2019


4 ottobre 2019
Comunicazioni temporanee

A seguito del successo della prima edizione, Fondazione Inarcassa, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e Consiglio Nazionale degli Ingegneri, promuovono la seconda Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica.

 

La Giornata, realizzata con il supporto scientifico del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici, Dipartimento Protezione Civile, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica ed ENEA, si svolgerà il prossimo 20 ottobre con le medesime modalità dello scorso anno e sarà seguita, nel successivo mese di novembre, dal programma “Diamoci una Scossa!”.

 

Quest’anno la Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica si affianca alla Settimana della Protezione civile della quale costituisce l’evento conclusivo. Ciò significherà una partecipazione più corale e sinergica nelle attività di informazione verso i Cittadini. I Punti informativi vedranno dunque intervenire, accanto ad Architetti ed Ingegneri, gli Amministratori di condominio, le principali associazioni di categoria e soprattutto quelle componenti della Rete delle Professioni Tecniche che, come Geologi e Geometri, possono supportarne l’attività di promozione di una concreta cultura della prevenzione.

 

Nel corso della giornata celebrativa è prevista l’organizzazione, a cura degli Ordini degli Architetti PPC e degli Ingegneri della provincia di Arezzo, di un punto informativo che costituisce il luogo di incontro ed interazione con i cittadini, nel quale promuovere una cultura della prevenzione sismica informandoli e sensibilizzandoli sul tema del rischio sismico e sul programma di prevenzione attiva “Diamoci una Scossa!”.

 

Gli iscritti interessati a partecipare alla Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica in programma per il prossimo 20 ottobre 2019 in piazza San Jacopo sono pregati di inviare un’e-mail all’indirizzo architetti@arezzo.archiworld.it comunicando la propria disponibilità; si ricorda che la partecipazione è su base volontaria e che le attività svolte dal Professionista sono esclusivamente di natura informativa.

 

Coloro, invece, che fossero interessati a svolgere le visite previste dal programma “Diamoci una scossa!”, che potranno essere richieste dal 20 ottobre al 20 novembre 2019 dai proprietari degli immobili, dovranno registrarsi (se non lo avessero già fatto) alla pagina https://www.giornataprevenzionesismica.it/sismacheck/users/add.

In questo caso è richiesto al Professionista lo svolgimento di un percorso formativo, completo o integrativo di quello dello scorso anno.

 

L’obiettivo del Professionista nel corso delle visite è quello di raccogliere dati, inerenti l’immobile, utili per una rilevazione statistica, per poi fornire al cittadino, a conclusione della stessa, un Vademecum contenente informazioni sui fattori di rischio (es. zona di edificazione, anno di costruzione, tipologia di edificio, etc.) che incidono sul grado di sicurezza della sua abitazione e sulle agevolazioni oggi a disposizione per migliorarla con detrazioni fiscali fino al 85% delle spese sostenute.

 

Per tutte le info visitare la pagina:

https://www.giornataprevenzionesismica.it/